collettiva Springtime e Liu Xiaofang

I remember

6 APRILE – 5 MAGGIO 2018

La mostra, allestita negli spazi del main floor della galleria, è costituita da undici opere realizzate utilizzando due fotocamere, una analogica e una digitale, uno scanner e un computer. Le opere della giovane artista cinese costruiscono luoghi di confine tra la realtà e il sogno, ispirandosi alla memoria per creare paesaggi mentali e senza tempo.
Fotografie con un’estetica onirica che attinge dai ricordi d’infanzia dell’artista e dalla contemplazione poetica del mondo che la circonda.

Liu Xiaofang (Datong City, China 1980) si è laureata presso il Dipartimento di Fotografia all’Accademia Centrale di Belle Arti di Pechino. È stata tra i pochissimi artisti ad essere nominata tra i fotografi contemporanei più promettenti dal Musée de l’Elysée di Losanna, in Svizzera; ha partecipato alla mostra “reGeneration2” e a diverse mostre internazionali come l’itinerante “Photographers Today” oltre ad avere esposto in collettive in tutto il Mondo.
La mostra è stata realizzata in collaborazione con la Galleria mc2 di Milano.

Contemporaneamente nel basement, verrà allestita una collettiva con opere inedite di alcuni degli artisti da noi rappresentati.