Massimo Vitali

Bio
critica
sito web

Massimo Vitali è nato a Como, Italia, nel 1944.
Dopo il liceo si trasferisce a Londra, dove studia fotografia al London College of Printing.
Nei primi anni Sessanta inizia a lavorare come fotoreporter, collaborando con numerose riviste e agenzie in Italia e in Europa. È in questo periodo che incontra Simon Guttmann, il fondatore dell’agenzia Report, che diventerà fondamentale nella crescita di Massimo come “Fotografo impegnato”.

All’inizio degli anni Ottanta una crescente sfiducia nella convinzione che la fotografia avesse una capacità assoluta di riprodurre le sottigliezze della realtà ha portato a un cambiamento nel suo percorso professionale. Inizia a lavorare come direttore della fotografia per la televisione e il cinema. Tuttavia, il suo rapporto con la macchina fotografica non si è mai interrotto e alla fine ha rivolto la sua attenzione alla “fotografia come mezzo di ricerca artistica”.

La sua serie di panorami delle spiagge italiane è iniziata alla luce dei drastici cambiamenti politici in Italia. Massimo iniziò a osservare con molta attenzione i suoi connazionali. Rappresentava una “visione della normalità italiana igienizzata e compiacente”, rivelando allo stesso tempo “le condizioni interiori e le perturbazioni della normalità: la sua finzione cosmetica, le sue allusioni sessuali, il suo svago mercificato, il suo illusorio senso di benessere, il suo rigido conformismo”. [Whitney Davis, “How to Make Analogies in a Digital Age” in October Magazine, Estate 2006, n.117, p.71-98].

Negli ultimi 12 anni ha sviluppato un nuovo approccio alla rappresentazione del mondo, illuminando l’apoteosi del gregge, esprimendo e commentando attraverso le forme più intriganti e palpabili dell’arte contemporanea – la fotografia.

Nel 1995 ha iniziato la serie Beach Series.

Vive e lavora a Lucca, in Italia, e a Berlino, in Germania. 

1995 Begins the Beaches Series
1993 Starts working on large format photography
1989 Director of Photography in Fiction and Advertising Films
1979 Free-lance Photojournalist
1964 London College of Printing, England
1961 Liceo, Milano, Italy
1944 Born in Como